Blog

I-profiler & I-Scription– La sicurezza della migliore scelta oftalmica

I-profiler & I-Scription– La sicurezza della migliore scelta oftalmica

I-Scription & I-Profiler

la sicurezza della migliore scelta oftalmica

Ognuno è diverso, ogni occhio è unico come una impronta digitale. Ogni istante vissuto attraverso i nostri occhi è unico perché meglio vediamo le bellezze che ci circondano più apprezziamo il loro valore.
La nostra vista ci guida ogni giorno in un’esperienza diversa, vediamo le notizie del giornale, vediamo un sorriso, vediamo uno schermo, vediamo vicino e lontano, vediamo quando la luce cambia di intensità; è bellissimo quando queste funzioni le possiamo svolgere con il massimo della semplicità.
Per questo non dobbiamo accontentarci di un semplice controllo della vista, ma dobbiamo pretendere il massimo in termini di tecnologia e professionalità.
Negli ultimi anni si sono sviluppate metodologie di analisi molto avanzate che permettono all’ottico di realizzare lenti oftalmiche che si adattano perfettamente alle esigenze visive del portatore.

ANALISI DELLA SITUAZIONE VISIVA

Il primo passo dell’analisi è quello di osservare le abitudini e le esigenze visive del portatore, perché vi è molta differenza fra avere necessità di un paio di lenti per lo sport, per il lavoro, per la lettura o per la guida.

MISURAZIONE DELLE PERFORMANCE VISIVE

Il secondo passo dell’analisi è quello in cui viene fatto il profilo personalizzato dei due occhi con lo speciale strumento I-Profiler Zeiss che è un vero e proprio “laboratorio di refrazione”; è il primo strumento ad utilizzare la tecnologia a fronte d’onda in una versione tutto in uno, riunendo in sé le funzioni di aberrometro, autorefrattometro, cheratometro, topografo corneale.
A differenza degli autorefrattometri tradizionali che eseguono misure solo nell’area centrale della pupilla (circa 3mm), le misure vengono fatte su tutta l’ampiezza pupillare in ben 1500 punti; tutto questo permette la valutazione e la correzione delle aberrazioni sia di basso che di alto ordine responsabili della imperfetta visione soprattutto in condizioni di scarsa luminosità (visione serale e notturna).
Tramite I-Profiler le aberrazioni vengono elaborate unitamente alla ricetta oculistica al fine di realizzare la più precisa prescrizione possibile, portando così al miglioramento della sensibilità al contrasto a tutti i livelli di luminanza, al miglioramento della performance visiva in condizioni di luce ridotta (crepuscolare e notturna) ed a una migliore percezione dei colori.

I-profiler è un vero e proprio “laboratorio di refrazione”

ESAME SOGGETTIVO DELLA VISTA

Il quarto passo, fondamentale per ottenere una visione perfetta è la misurazione soggettiva delle vista nota anche come refrazione da parte di un ottico optometrista specializzato. Questa analisi permette di ottenere dati precisi per la definizione delle lenti di precisione.

PERFETTA CENTRATURA

Il quinto passo dell’analisi riguarda la perfetta centratura delle lenti sulla montatura rispetto alla forma del viso perché non ci sono due volti uguali. La centratura delle lenti dovrà essere eseguita con il video centratore computerizzato RV-Terminal che non misura solo la distanza interpupillare ma anche l’angolo pantoscopico e l’angolo di avvolgimento, (rispettivamente angolo di inclinazione e angolo di curvatura del frontale della montatura) e l’altezza del centro ottico. L’obiettivo di questa procedura di analisi è quello di mettere l’individuo e il suo benessere visivo al centro dell’attenzione; questo porta alla vendita di un occhiale come prodotto oftalmico su misura per la singola esigenza e per vedere bene in ogni situazione.

RV Terminal, la perfetta centratura

LENTI PERSONALIZZATE

L’ultimo passo è la scelta della lente oftalmica adatta alle esigenze personali rilevate attraverso le precedenti analisi. E’ fondamentale selezionare il giusto tipo di lente (monofocale, progressiva) nonché il materiale più idoneo che influisce su peso e spessore della lente stessa. Infine è possibile selezionare caratteristiche opzionali quali rivestimenti particolari (trattamenti) o protezione solare.

Tutta questa procedura prende il nome di I-Scription.


La tecnologia I-Scription è disponibile nel punto vendita OTTICA GINANNI

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *